Color Pop Blue Plum Background Texture

Roundtable

Anti-Money Laundering
What's Next?

13:00 - 16:00

L’evoluzione della normativa anti-riciclaggio a livello europeo e globale ha richiesto a tutti i soggetti obbligati – dal banking al mondo finance, dai professionisti alle società di gaming – un approccio più flessibile, efficace e risk-based. La corretta valutazione dei rischi di riciclaggio non può più fondarsi su pochi schemi e indicatori di anomalia determinati a priori, ma deve allargarsi a tutto il mondo di relazioni e attributi di clienti e controparti, e identificare nuovi schemi fraudolenti, anche di natura “transazionale”.

Combattere il riciclaggio di denaro è una sfida. Gli attuali processi di compliance anti-riciclaggio (AML) sono caratterizzati da un’attività manuale impegnativa e task intensivi sui dati. Le informazioni generate dalla Digital Economy e quelle prodotte a livello aziendale aumentano in modo esponenziale. Diventa quindi indispensabile analizzare in modo adeguato i dati sfruttando tutte le potenzialità fornite da Intelligenza Artificiale, Machine Learning e metodi di analisi evoluta. Oltre a “condensare” l’universo informativo in misure di sintesi e indicatori di rischio che possano guidare gli operatori nell’attività AML quotidiana.

Insieme a Crime&tech - Università Cattolica, Bureau van Dijk, Deloitte Risk Advisory e responsabili anti-riciclaggio parleremo di:

  • Risk assessment AML e indicatori di anomalia
  • Opacità della struttura proprietaria
  • Nuovi dati e metodi per l’identificazione del titolare effettivo
  • Applicazione di metodologie di Intelligenza Artificiale e Machine Learning per evolvere e migliorare le attuali attività di AML dei soggetti obbligati

SAS Host
Carmelo Garofalo
Fraud & Security Intelligence Practice Manager SAS

SESSIONE SOLO SU INVITO con pranzo riservato

Per richiedere la partecipazione inviare un'email a
Paola Ratti– Marketing Program – paola.ratti@sas.com

L’evento si rivolge esclusivamente a Responsabili Anti-Riciclaggio di Banche, Servizi Finanziari, Assicurazioni e aziende del settore Gaming, autorità di vigilanza ed enti pubblici

Back to Top