Reporting centralizzato e vista unica sulla produzione per la multinazionale della carta

Dato navigabile online, armonizzazione di dati, risparmio di tempo e costi, redditività dei prodotti.

Microphone

Intervista a: Giuseppe Maggiora
IT Applications Reporting Coordinator, Munksjö Group

Dalla cellulosa alle paste di fibre, l’industria della carta è una delle più innovative. Perché, anche nell’era della digitalizzazione, la carta continua a essere una “tecnologia” perfetta in continua evoluzione. Munksjö Group, nel pieno del nuovo piano industriale, ha scelto soluzioni di BI nell’ambito del replacement dei propri sistemi ERP e dell’implementazione di un sistema unico di reporting condiviso a livello di gruppo.

Giuseppe Maggiora
Giuseppe Maggiora, Munksjö Group

Munksjö, l’innovazione nel DNA

Fondata più di 150 anni fa, Munksjö è molto attenta all’efficienza produttiva, alla flessibilità e all’automazione dei processi. Le operations sono il centro del processo di trasformazione per la maggioranza delle aziende del gruppo per migliorare le revenue e garantire una risposta rapida ed efficiente alle esigenze di una domanda che vuole prodotti personalizzati nel minor tempo possibile.

Raccogliere e analizzare i dati

«Accanto ai tradizionali KPI, quali Velocità, Costo e Qualità – ci spiega Giuseppe Maggiora, IT Applications Reporting Coordinator di Munksjö

Group – ci stiamo focalizzando su Innovazione, Informazione e profonda Integrazione dei dati. La capacità di raccogliere e analizzare i dati provenienti dagli impianti produttivi, e convertirli immediatamente in informazioni rilevanti per chiunque ne abbia bisogno ai diversi livelli di processo e organizzativi, è un must per il gruppo e il nostro obiettivo per il futuro».

La sfida della crescita

«La sfida era già impegnativa quando si parlava di uniformare i sistemi ERP degli attuali 12 impianti. Da aprile di quest’anno – mette in evidenza Giuseppe Maggiora – la sfida è ancora più grande alla luce dell’approvazione da parte della Commissione europea della fusione tra il gruppo finlandese Ahlstrom e gli svedesi di Munksjö».

Uniformare gli impianti di produzione

Munksjö ha avviato un piano di replacement per rinnovare i propri sistemi ERP e armonizzare il panorama informatico in tutti gli impianti di produzione e per l’implementazione di un sistema unico di reporting condiviso a livello di gruppo. Il rollout dei nuovi sistemi ERP avrà luogo a medio termine e l’implementazione di SAS Visual Analytics, anche per le unità non ancora incluse nel programma di sostituzione, rappresenta la possibilità per raggiungere il livello di armonizzazione già nel breve termine.

Una vista unica sulla produzione

Il primo passo è stato quello di fornire il supporto completo di BI alle unità in cui sono installati i sistemi di ERP, nella seconda fase, sono stati raccolti i dati da alcune aree selezionate del gruppo. L’aspetto più sfidante della prima fase è stato l’approccio al monitoraggio del processo di produzione della carta attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che presentava caratteristiche specifiche del settore come il risparmio di tempo, di costi e la redditività dei prodotti. La seconda fase, tuttora in corso, ha l’obiettivo di armonizzate i dati provenienti da sistemi non omogenei.

Come coniugare le esigenze di fabbrica con quelle della iper-personalizzazione del prodotto, dettate da una relazione sempre più stretta con il consumatore finale?

Dal reporting statico a reporting dinamico

Il processo di riallineamento interno ha comportato un salto culturale da parte degli utenti finali, che hanno dovuto adattarsi a un nuovo modo di lavorare e di vincere la naturale resistenza al cambiamento. «Toccare con mano i benefici raggiunti, avere il controllo del dato navigabile online, con una vista di tutto il ciclo produttivo ha permesso di accelerare la trasformazione e di ottimizzare i tempi, i fermi di produzione, gli scarti lungo tutti i processi anche quelli cross, legati alla tipologia di carta prodotta».

Uscire dalle vecchie logiche

Dove l’implementazione del nuovo sistema di reporting è stato contestuale a quello di replacement dell’ERP il cambiamento è stato più veloce perché ha permesso di apprezzare sul campo i vantaggi del nuovo sistema di reporting e visualizzazione dei dati.

Munksjö Group

Esigenza di Business

Coniugare le esigenze di fabbrica con quelle della iper-personalizzazione del prodotto, dettate da una relzione sempre più stretta con il consumatore finale.

Soluzione

Benefici

Raccogliere e analizzare i dati provenienti dagli impianti produttivi, e convertirli immediatamente in informazioni rilevanti.

Articolo tratto da

itasascom

The results illustrated in this article are specific to the particular situations, business models, data input, and computing environments described herein. Each SAS customer’s experience is unique based on business and technical variables and all statements must be considered non-typical. Actual savings, results, and performance characteristics will vary depending on individual customer configurations and conditions. SAS does not guarantee or represent that every customer will achieve similar results. The only warranties for SAS products and services are those that are set forth in the express warranty statements in the written agreement for such products and services. Nothing herein should be construed as constituting an additional warranty. Customers have shared their successes with SAS as part of an agreed-upon contractual exchange or project success summarization following a successful implementation of SAS software. Brand and product names are trademarks of their respective companies. Per questo articolo: © Copyright dell'editore. L'articolo non è riproducibile senza il suo consenso.

Back to Top