SAS® University Challenge

Quarta Edizione (2015)

Logo SAS University Challenge

SAS e i Data Scientist, una combinazione vincente: tesi applicative nel settore pubblico e privato


La gara rivolta a tutti gli studenti di università italiane che hanno utilizzato gli Analytics di SAS per lo sviluppo delle proprie tesi (1 luglio 2014 - 30 giugno 2015). [ Download PDF ]

La giuria composta da:

  • Prof.ssa Maria Teresa Giraudo (Università Statale di Torino)
  • Prof.ssa Giambalvo (Università Statale di Palermo)
  • Walter Lanzani (SAS)
  • Claudia Sartirana (SAS)

ha avuto modo di valutare 16 progetti di tesi in base a criteri quali la profondità di utilizzo di SAS, la qualità dell’esposizione, la complessità degli aspetti di programmazione e delle metodologie statistiche implementate, l’innovazione e rilevanza dell’argomento trattato sia in ambito business sia sociale.

Gli studenti partecipanti alla Gara hanno rappresentato 8 diverse università: Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università di Roma "La Sapienza", Università di Roma Tor Vergata, Università di Bologna, Università degli Studi di Padova, Università degli Studi di Verona, Università degli Studi di Siena, Politecnico di Torino.

La giuria ha assegnato due premi del valore economico di 1.500,00 euro lordi e tre menzioni speciali del valore di 670,00 euro lordi.

1st Prize Primo Premio University Challenge

Sono stati assegnati i premi da 1.500,00 euro lordi a:

Fabiola La Gamba
Pooling evidence from heterogeneous healthcare utilization databases. Experiences from a European Project.
Relatore: Prof. Giovanni Corrao; Correlatore: Prof.ssa Sturkenboom, Università degli studi di Milano – Bicocca

Edoardo Michielon
Studio di mercato tramite la Transfer Function Analysis un’esperienza in “THE NIELSEN COMPANY”.
Relatore: Prof.ssa Donata Marasini; Correlatore: Prof. Matteo Pelagatti, Università degli studi di Milano – Bicocca

Menzione speciale SAS University Challenge 2015

Le tre menzioni da 670,00 euro lordi sono state attribuite a:

Valerio Iannoni
Modelli previsionali per reclami e abbandoni per i contratti di fornitura energetica
Relatore: Prof. Francesco Battaglia; Correlatore: Prof. Agostino Di Ciaccio, Università di Roma "La Sapienza"

Pietro Mozzi
La diffusione dell’infecondità in Europa: il contributo dei cambiamenti di struttura e di propensione
Relatore: Prof.ssa Maria letizia Tanturri, Università degli Studi di Padova

Mattia Ornaghi
Modelli longitudinali per l’analisi dei costi dei pazienti affetti da malattia rara in Lombardia
Relatore: Prof. Pietro Giorgio Lovaglio, Università degli Studi di Milano-Bicocca

Back to Top