Referenze / Referenze

SAS Institute srl.
Via Darwin 20/22
20143 Milano
Italia
>Tel 02 831 341 r.a.
Fax 02 581 136 40
www.sas.com/italy/success

Referenze

Printer-FriendlyPrinter-Friendly

Referenze

 

Con SAS, Brooks Brothers ha creato l'abito perfetto per i suoi dati

Grazie a SAS Enterprise BI Server, il più antico brand americano di abbigliamento ha ottenuto una visione unificata del proprio business globale, condividendo dati coerenti e in tempo reale in tutta l'organizzazione, monitorando i KPI per una maggiore efficienza e realizzando significativi risparmi sui costi.

Si racconta che all’inizio dello scorso secolo un cliente affezionato, saputo che sarebbe stata apportata una modifica minima ai polsini, abbia acquistato centinaia di camicie di un modello corrente per assicurarsi di averne una fornitura per tutta la vita. Episodio reale o leggenda, l’aneddoto rende bene l’idea di quanto siano esigenti i clienti di Brooks Brothers: la più antica marca di abbigliamento degli Stati Uniti, che ha vestito generazioni di presidenti – da Theodore Roosevelt a Kennedy e a Obama, – attori celebri e intellettuali. 

Oggi Brooks Brothers è una realtà mondiale con 218 negozi negli Stati Uniti e 135 nel mondo, in particolare in Europa, Giappone e America Latina, e attua una strategia multicanale che affianca al tradizionale retail (negozi con il brand aziendale, di proprietà o in franchising) anche l'e-commerce e, specie in Europa, il wholesale (rivendita a negozi selezionati). Per soddisfare le esigenze di clienti così esigenti ed essere sempre più competitiva, negli ultimi anni l'azienda ha deciso di 'reinventarsi' tecnologicamente. In che modo? Puntando soprattutto sui Business Analytics.

Tempo reale e visione globale del business
Per supportare l'elevatissimo livello di personalizzazione che caratterizza un'offerta quasi sartoriale, era di particolare importanza per il brand americano disporre di dati analitici di vendita in tempo reale per tutti i negozi. Solo in tempo reale, infatti, è possibile effettuare analisi dei dati che consentano di mantenere e potenziare quel perfezionismo nella risposta al cliente che è tipico dei retailer Brooks.

Anche a seguito dell'espansione internazionale, Brooks Brothers sentiva quindi sempre più l'esigenza di superare le disparità nei sistemi di reporting legacy che, con le loro metriche differenti, rendevano difficile disporre di dati coerenti, per passare a metriche condivise e più attendibili che abilitassero una visione unificata del business. I sistemi legacy, inoltre, non permettevano di definire KPI comuni e di monitorarli in tempo reale.

Stefano Gaggion 
Stefano Gaggion 

''Volevamo creare una piattaforma unificata per tutta l'azienda, che potesse essere valorizzata su scala globale – spiega Stefano Gaggion, Senior VP It e CIO di Brooks Brothers – con la quale monitorare i KPI non solo nei negozi, ma di tutte le nostre operations, in Usa e nel mondo. Brooks Brothers, infatti, non è solo un rivenditore ma anche un'azienda di produzione e per noi è molto importante il 'Made in USA' sui nostri prodotti''.  

Negli Stati Uniti, l'azienda conta tre siti produttivi: gli abiti vengono prodotti vicino a Boston; una seconda azienda a Long Island City, nello stato di New York, produce cravatte; infine in North Carolina, a Garland, si trova un sito per la produzione di camicie.

Ad essi si affiancano partner di produzione in tutto il mondo, attentamente selezionati per rispondere ai severi requisiti Brooks Brothers.

Una risposta realmente 'enterprise'
Per ottenere questo approccio unificato al business e misurare i KPI, Brooks Brothers ha scelto SAS Enterprise BI Server, una soluzione BI che include interfacce per gli utenti business, specifiche per i loro ruoli, sia a livello di negozio sia corporate, e l'ha implementata come piattaforma globale di reporting e analisi in tutta l'azienda.

L'azienda utilizza SAS Enterprise BI Server per tutte le informazioni necessarie alla gestione del business: dagli aggiornamenti di metà giornata sulle vendite, alle performance settimanali delle diverse categorie merceologiche. Con questa nuova soluzione, gli utenti business nell'intera organizzazione ricevono gli stessi dati e le stesse informazioni, ciascuno nel modo più efficace rispetto ai propri task.

"Questa applicazione ci ha consentito di passare a un approccio centralizzato, realmente 'enterprise' – continua Gaggion, – Il sistema, infatti, ci fornisce il livello di dettaglio di cui abbiamo bisogno per ogni aspetto della nostra attività. Questo nuovo modo di ricavare e presentare dai dati informazioni coerenti ci permette di rendere molto più 'connessa' l'organizzazione, creando efficienze e supportandoci molto nel prendere le decisioni di business più adeguate al contesto"

"In una realtà come la nostra filiale europea, piccola ma molto complessa e dinamica – conclude Mario Gallieni, IT Manager di Brooks Brothers in Europa – la tecnologia SAS ci ha permesso di superare facilmente i problemi di multicurrency e diversa tassazione. E sopperire alla mancanza di strumenti dedicati, renderli adattabili ad ogni contesto e far fronte alle esigenze di business creando una base dati che sia leva per la crescita della struttura".

Vantaggi per tutti i dipartimenti
Non solo. I set di dati e i report vengono ora generati automaticamente, con grandi risparmi di tempo per i team di pianificazione e sourcing, ma anche per quelli amministrativi. Anche l'accesso ai dati è molto più semplice: gli utenti corporate accedono ai report attraverso un portale web, SAS Web Reports Studio. Il dipartimento Finance, per esempio, può così utilizzare SAS Enterprise BI Server gestire in modo più rapido ed efficace attività complesse e di grande dettaglio come la riconciliazione dei dati relativi agli ordini speciali, per i quali i clienti versano un anticipo, o l'analisi dei buoni regalo.

Il dipartimento di Store Organization utilizza i report generati e distribuiti con SAS Enterprise BI Server per analizzare la profittabilità mensile dei punti vendita, oltre alle performance settimanali, ma anche la gestione paghe. L'applicazione rappresenta un componente chiave anche nella gestione globale della supply chain: oggi il retailer può condividere le informazioni con tutte le altre risorse dell'azienda, non solo interne ma anche esterne, per individuare opportunità che migliorano il lead time.

Brooks  Brothers utilizza SAS Enterprise BI Server per dare ai propri produttori e rivenditori una visione più accurata sulle previsioni di vendita e la domanda: in questo modo, l’azienda sa sempre quali articoli occorre produrre ed evita che i prodotti più richiesti si esauriscano. Produttori e rivenditori diventano autentici partner, che condividono una grande quantità di informazioni ottimizzando il ciclo degli ordini.

"Grazie a SAS, anche i nostri partner esterni hanno accesso alle stesse informazioni. In questo modo abbiamo potuto attuare un reale modello di azienda collaborativa, evolvendo il rapporto con i fornitori e i rivenditori chiave in una vera partnership che rafforza l'efficienza complessiva", aggiunge Gaggion.

La coerenza dei dati, le analisi in tempo reale e la condivisione delle informazioni si sono rivelate fattori chiave per potenziare l'attività di forecasting. I team esecutivi utilizzano i report degli assortimenti dei negozi per ottimizzare la gestione dell'inventario e del magazzino – una voce di costo importante per un'azienda di prodotto – e oggi i rivenditori hanno una visibilità accurata sulle previsioni di vendita che si spinge fino a 52 settimane, un intero anno.

Il team che da Hartford, nel Connecticut, dove si trovano i servizi, gestisce l'It per il business internazionale è oggi molto facilitato nel suo lavoro, specialmente nel supporto alla struttura europea, dove i negozi presentano particolarità differenti rispetto agli Usa. Il nuovo sistema supporta una gestione multi-valuta e così il business europeo può essere analizzato in euro per Italia e Francia, e sterline o euro per il Regno Unito, accordandosi facilmente con la gestione in dollari relativa agli Stati Uniti e altri mercati.

La strategia a piattaforma unica ha consentito a Brooks Brothers di sviluppare dataset e report automaticamente, risparmiando 1.000 ore-uomo l'anno per i team produttivi e 500 per quelli finanziari. L'azienda, inoltre, risparmia 50.000 dollari l'anno grazie allo sviluppo di report di controllo degli audit.

Un fattore chiave di un progetto più ampio
Oltre ai pc desktop e ai portatili, per accedere in tempo reale ai report sulle performance gli executive possono utilizzare anche gli smartphone e blackberry aziendali, per avere accesso ai dati dovunque e in qualsiasi momento: l'applicazione SAS configura automaticamente i dati dei database necessari per inviarli ai dispositivi mobili.

Grazie alle sue feature, SAS Enterprise BI Server è diventato il fattore chiave di una più ampia iniziativa di change management aziendale, in particolare per interfacciare in modo ancora più efficace i Cio con gli altri manager funzionali. In prospettiva, la data consistency abilitata da SAS consentirà a Brooks Brothers di identificare in modo univoco un cliente registrato, indipendentemente dal canale utilizzato, in modo da potere utilizzare per esempio lo storico dei suoi acquisti online per proporgli prodotti e offerte mirati quando si presenta in un negozio.

"Per l'azienda l'introduzione di SAS sta rappresentando un cambiamento non solo tecnologico, ma anche culturale – conclude Gaggion – che è stato possibile grazie a un top management particolarmente lungimirante in tema di It. L'It è visto come un investimento, un fattore abilitante che ci consente di prendere le migliori decisioni locali, mantenendo la coerenza e gli standard di qualità di Brooks Brothers a livello globale".

Testimonianza tratta da itasascom (1/2011) - la rivista periodica di fatti, informazione e cultura del mondo SAS.
© Copyright dell'editore. L'articolo non è riproducibile senza il suo consenso.

Copyright © SAS Institute Inc. All Rights Reserved.

Brooks Brothers

Brooks Brothers

Esigenza di Business:

Una piattaforma unificata per tutta l’azienda, che potesse essere valorizzata su scala globale, con la quale monitorare i KPI non solo nei negozi ma di tutte le operations in USA e nel mondo.

Soluzione:
Brooks Brothers ha scelto SAS Enterprise BI Server, una soluzione di Business Intelligence che include interfacce per gli utenti business, specifiche per i loro ruoli, sia a livello di negozio sia corporate e l'ha implementata come piattaforma globale di reporting e analisi in tutta l'azienda. Brooks Brothers ottiene così tutte le informazioni necessarie alla gestione del business: dagli aggiornamenti di metà giornata sulle vendite, alle performance settimanali delle diverse categorie merceologiche.

Grazie a SAS, anche i nostri partner esterni hanno accesso alle stesse informazioni. In questo modo abbiamo potuto attuare un reale modello di azienda collaborativa, evolvendo il rapporto con i fornitori e i rivenditori chiave in una vera partnership che rafforza l'efficienza complessiva

Stefano Gaggion

Senior VP IT e CIO

Read more: