Referenze / Referenze

SAS Institute srl.
Via Darwin 20/22
20143 Milano
Italia
>Tel 02 831 341 r.a.
Fax 02 581 136 40
www.sas.com/italy/success

Referenze

Printer-FriendlyPrinter-Friendly

Referenze

 

Un sistema analitico contro le frodi assicurative

La filiale ceca del Gruppo Allianz mette a segno risultati eclatanti nella prevenzione delle frodi. Tecniche analitiche, modelli predittivi e social network analysis per anticipare i tentativi fraudolenti e realizzare sostanziosi risparmi nella liquidazione dei sinistri

Affacciatasi solo nel 1993 nella Repubblica Ceca, in pochi anni Allianz pojišťovna ha saputo conquistare le prime posizioni in un mercato assicurativo recentemente liberalizzato e oggi si conferma come una delle prime tre compagnie del Paese. Un successo che è frutto sicuramente di una strategia volta a soddisfare le crescenti esigenze dei clienti privati e business con una gamma di prodotti che spazia dalle polizze auto a quelle vita, dai servizi finanziari alla previdenza integrativa, dai prodotti di risparmio ai rischi industriali. Ma è frutto anche della capacità di fronteggiare i fattori di rischio tipici di un mercato in piena espansione, primo fra tutti quello correlato con le frodi.

Un fattore di rischio che penalizza business e assicurati

È un fenomeno che ha assunto proporzioni preoccupanti (e non solo nel panorama ceco), con effetti distorsivi che si ripercuotono negativamente sia sul business delle compagnie, sia sugli assicurati, penalizzati dall'aumento dei premi. Ed è un fenomeno, peraltro, che sembra difficilmente contenibile con gli strumenti tradizionali, perché per sua natura è scarsamente riconducibile a schemi prefissati ed è in continua evoluzione. Da qui, la volontà di Allianz pojišťovna di implementare una soluzione in grado di semplificare e di ottimizzare i processi correlati con l'investigazione e la prevenzione delle frodi.

Maya MaskovaFacilità di analisi e automatizzazione dei processi

"
La decisione di scegliere SAS Fraud Management - afferma Maya Maškova, Responsabile del Dipartimento Internal Audit - scaturisce da numerose motivazioni, tra cui il grado di sofisticazione del sistema, l'affidabilità dei modelli matematici sottostanti e la facilità con cui gli utenti possono da un lato visualizzare e analizzare tutte le variabili correlate e dall'altro automatizzare i processi di investigazione. Senza contare la relativa semplicità nel personalizzare la soluzione secondo le nostre specifiche esigenze. Avevamo ben chiari i requisiti da soddisfare e disponevamo del necessario know-how nel campo della prevenzione, ciò che ha permesso di implementare l'intero sistema nel giro di poco tempo."

Uno score probabilistico per gli eventi sospetti

Il focus principale della soluzione di Fraud Management è l'individuazione degli eventi che possono essere rivelatori di un comportamento fraudolento. Su base giornaliera, a partire da un insieme di modelli e di algoritmi predefiniti, il sistema identifica in modo automatico gli eventi sospetti e assegna a ciascuno di essi uno score probabilistico di gravità. Gli specialisti del fraud management possono così focalizzarsi solo sui casi con la più alta probabilità di frode o con il più elevato potenziale di danno finanziario.

Modelli predittivi e social network analysis

La soluzione si è imposta come piattaforma di riferimento per il suo approccio ibrido, che combina metodi statistici avanzati, tecniche per la rilevazione delle anomalie in base a regole predefinite o personalizzate e modelli analitici predittivi. Le regole includono, a titolo di esempio, blacklist di eventi sospetti verificatisi nel passato o valori anomali dei danni denunciati. In questi casi, la soluzione  impiega sofisticate metodologie di segmentazione e di correlazione per individuare gli eventi sospetti ed emettere la segnalazione di warning. In più, il sistema fa largo uso di modelli predittivi, per identificare nell'intero portafoglio schemi comportamentali analoghi, e tecniche di social network analysis, che sono in grado, tra l'altro, di visualizzare l'insieme dei collegamenti e delle relazioni tra gli attori associati con il caso in esame.

Più casi esaminati, più risparmi nella liquidazione sinistri

La scelta del sistema per la rilevazione delle frodi è cruciale per una compagnia di assicurazioni, perché si traduce in una ottimizzazione dei processi operativi e in una riduzione netta dei costi associati alla liquidazione dei sinistri. Nel primo semestre del 2013, Allianz pojišťovna ha individuato quasi 1.200 tentativi di frode (426 in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente) per un valore di oltre 62 milioni di corone e nel 2012 ha realizzato un risparmio pari a 110 milioni di corone come risultato di liquidazioni non effettuate per evidente fraudolenza. Il numero dei casi sottoposti ad esame è aumentato del 26% e quello delle frodi denunciate all'autorità giudiziaria ha registrato un incremento significativo del 40%.

Solo un anno per il payback

Le frodi correlate con le polizze auto, si tratti di simulazione dei sinistri o di incremento fraudolento del valore del danno, occupano tradizionalmente la prima posizione in classifica, ma il fenomeno si sta rapidamente estendendo anche alle polizze casa e responsabilità civile. "L'ottimizzazione dei processi di investigazione - conclude Maya Maškova - ci ha permesso non solo di ampliare la quantità e la tipologia degli eventi da esaminare, ma anche di svelare le relazioni nascoste tra gli attori dei sinistri e di scoprire gruppi specializzati nei tentativi di frode. La migliorata efficienza del lavoro di analisi, che ci ha consentito di realizzare risparmi significativi in termini di risorse lavorative e finanziarie, è uno dei benefici sostanziali offerti dalla soluzione. Tanto che il payback dell'investimento è solo di un anno dal lancio del progetto."

Articolo tratto da itasascom, 3/2013
Copyright © SAS Institute Inc. All Rights Reserved.

Copyright © SAS Institute Inc. All Rights Reserved.

Allianz pojišťovna

Esigenza di Business:

Implementare un  sistema per la rilevazione delle frodi per ottimizzare i processi operativi e ridurre i costi associati alla liquidazione dei sinistri.

Soluzione:
La decisione di scegliere SAS Fraud & Security Intelligence scaturisce da numerose motivazioni, tra cui il grado di sofisticazione del sistema, l'affidabilità dei modelli matematici sottostanti, la facilità di visualizzazione e analisi, automatizzazione dei processi di investigazione e relativa semplicità nel personalizzare la soluzione.
Benefits:
Nel 2012, Allianz pojišťovna ha realizzato un risparmio pari a 110 milioni di corone come risultato di liquidazioni non effettuate per evidente fraudolenza e il numero delle frodi denunciate all'autorità giudiziaria ha registrato un incremento significativo del 40%.

"La decisione di scegliere SAS Fraud scaturisce da numerose motivazioni, tra cui il grado di sofisticazione del sistema, l'affidabilità dei modelli matematici sottostanti, la facilità d'uso e la relativa semplicità nel personalizzare la soluzione secondo le nostre specifiche esigenze."

Maya Maskova

Responsabile del Dipartimento Internal Audit, Allianz pojišťovna