Newsroom /

SAS Institute SRL
Via Darwin 20/22
20143 Milano
Italia
Centralino: 02 8313 41 r.a.
Fax: 02 5811 3640
http://www.sas.com/italy

Press Release

Printer-Friendly Printer-Friendly

News

 

Torino Smart City protagonista allo Smart City Exhibition 2012 di Bologna 

Milano  (24 ott. 2012)  – TORINO SMART CITY fa squadra e insieme a CSI PIEMONTE, TORINO WIRELESS, SAS E SEAT PAGINE GIALLE sarà protagonista della prossima edizione di SMART CITY EXHIBITION. Dal 29 al 31 ottobre, infatti, Bologna sarà, per tre giorni, la capitale europea delle città intelligenti, con un evento di profilo internazionale che richiamerà le esperienze più avanzate nel campo delle Smart Cities, offrendo in particolare alle pubbliche amministrazioni opportunità di conoscenza e di confronto con i progetti di maggior successo nel campo dell'efficienza e del risparmio energetico, della mobilità urbana, dell'innovazione ICT nei servizi per il cittadino e per le imprese.

Non poteva perciò mancare, all'evento bolognese, il contributo di Torino e del suo progetto Smart City, con una presenza qualificata che vedrà unite, in un unico progetto espositivo e di comunicazione, la Fondazione Torino Smart City, il CSI Piemonte, Torino Wireless e due grandi aziende leader nei loro settori, come SAS, la maggiore società di software e servizi di Business Analytics, e SEAT PAGINE GIALLE.

Nei tre giorni, all'interno dello spazio espositivo di Torino Smart City, saranno presentate alcune delle più importanti soluzioni nate da questa collaborazione e che rappresentano esempi di eccellenza che Torino intende condividere e mettere a disposizione della comunità Smart City italiana ed europea. Tutti strumenti e progetti accomunati e innestati sulla piattaforma torinosmartcity.it.

Con un intenso programma di workshop, ospitati nello stand della Fondazione Torino Smart City, saranno presentati gli strumenti Smart per la PA.

Il CRUSCOTTO URBANO, sviluppato dal CSI Piemonte, permette la ricostruzione di una fotografia aggiornata e puntuale del tessuto urbano, fondamentale per analizzare e interpretare i dati a supporto delle azioni di governo e pianificazione strategica della Città. Lo strumento è integrato con la piattaforma torinosmartcity.it, realizzata dal CSI, che consente alla Città di coinvolgere cittadini e imprese, con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza di cosa significa vivere in una città smart.

"Il cruscotto urbano e la piattaforma - dichiara Stefano De Capitani, Direttore Generale del CSI Piemontesi dimostrano così strumenti utili a una governance efficace e condivisa della Smart City, affidando alla tecnologia un ruolo essenziale nel fare di Torino una città intelligente."

SAS ha fornito a CSI Piemonte la tecnologia per integrare il patrimonio informativo della Città in un framework decisionale unificato. In particolare gli High-Performance Analytics di SAS permettono di avere funzioni predittive e simulative avanzate per indirizzare al meglio le azioni della PA.

"Gli High Performance Analytics permettono di visualizzare dati che provengono da fonti eterogenee, anche esogene – spiega Marco Icardi, Amministratore Delegato di SAS in Italia. Gli utilizzatori del cruscotto possono così monitorare con estrema accuratezza i risultati dei progetti e delle iniziative messe in atto, effettuare simulazioni per identificare le azioni più efficaci e correggere gli eventuali scostamenti rispetto agli obiettivi attesi".

Il progetto AGIRE, avviato da Seat PG Italia in collaborazione con Comune di Torino e CSI Piemonte, è finalizzato alla creazione di nuovi supporti digitali all'interno del portale Torino Smart City. Il progetto AGIRE contribuisce alla promozione degli operatori della Città di Torino e area metropolitana attivi in tema di risparmio energetico attraverso un motore di ricerca dedicato e a un checkup energetico in grado di guidare l'utente verso le attività da intraprendere.

"Con questa iniziativa Seat PG conferma il suo impegno nell'offrire tecnologie e servizi innovativi per soddisfare le esigenze di tutti i cittadini che hanno bisogno di trovare facilmente e velocemente informazioni e delle Pubbliche Amministrazioni che hanno la necessità di far conoscere alla cittadinanza i propri servizi" ha commentato Luigi Langella, Direttore Grandi Clienti e Top di Seat PG Italia. "A partire da Torino, il progetto AGIRE offre ai cittadini un servizio utile ed efficiente e contribuisce a diffondere una cultura di eco sostenibilità e di valorizzazione del proprio territorio, premiando le aziende virtuose quali esempi di eccellenza per i loro settori."

Il programma di MATCHING BOARD, sviluppato da Torino Wireless, è un piano per il coinvolgimento delle imprese del territorio nei progetti Smart Cities, attraverso la valorizzazione delle competenze e delle capacità di risposta del tessuto economico e produttivo torinese e piemontese.

"Il Matching Board di Torino Wireless – dichiara Laura Morgagni, Direttore di Torino Wirelessprevede una prima fase di mappatura delle imprese piemontesi in base agli ambiti di attività in cui intendono impegnarsi per il progetto: riduzioni delle emissioni CO2, energia e fonti rinnovabili, edilizia, trasporti, acqua, rifiuti, qualità dell'aria, politiche ambientali, servizi della Pubblica Amministrazione, innovazione sociale. La mappatura consentirà tanto di validare e proporre alla Fondazione Smart City le idee generate dalle imprese, quanto di individuare le competenze utili a rispondere alle esigenze della Fondazione. Nella seconda fase, saranno organizzati tavoli di lavoro congiunto tra le aziende che presenteranno proposte simili e le idee a maggiore contenuto di innovazione saranno supportate con un'attività di ricerca di finanziamenti. Sarà anche possibile individuare schemi di collaborazione tra le imprese per dar vita a nuove filiere o aggregare nuove aziende alle filiere esistenti, favorendo la cooperazione sia in attività di ricerca e sviluppo, sia in ambiti più prossimi al mercato, come è proprio del DNA di Torino Wireless, da anni impegnata per supportare la crescita delle imprese ICT piemontesi."

SMART CITY NEWS, il progetto di comunicazione e informazione del web magazine torinese Greenews.info, già adottato dalla Fondazione Torino Smart City. "Smart City News, inaugurato come format di "racconto giornalistico" del 1° Smart City Festival "Le Città Visibili" della Città di Torino, a maggio scorso, diventerà, dal 1 gennaio 2013, un vero e proprio portale dedicato alle smart cities italiane, per legare l'informazione sulla green economy anche agli altri aspetti di innovazione, tecnologica e sociale (oltre che ambientale), che caratterizzano il concetto di smart city", ha dichiarato Andrea Gandiglio, direttore editoriale di Greenews.info.

L'appuntamento di Smart City Exhibition è quindi l'occasione per conoscere e valutare gli aspetti più significativi della strategia che Torino ha messo in campo per vincere la sfida delle città intelligenti, attraverso strumenti e soluzioni che la Fondazione Torino Smart City intende, proprio a partire dall'appuntamento bolognese, porre a disposizione delle altre città italiane.

"La nostra presenza a Smart City Exhibition - sottolinea l'assessore Enzo Lavolta, Presidente della Fondazione Torino Smart City - è per noi un'occasione di lavoro concreto per far conoscere ed utilizzare gli strumenti che abbiamo messo in campo in questi mesi e che sorreggono la nostra strategia per la città intelligente. Lo spazio espositivo che animeremo con presentazioni, workshop, incontri, non vuole quindi rappresentare una presenza "istituzionale", ma, con i nostri partner per l'innovazione, un vero laboratorio di dimostrazione dell'utilizzo dei nostri strumenti, con l'obiettivo di renderli fruibili e disponibili ai protagonisti di Smart City Exhibition".

Lo stand della Fondazione Torino Smart City sarà costituito da cinque desk informativi dedicati agli strumenti e da una sala riunioni dove si svolgeranno, accompagnati dalla degustazione di prodotti BIO offerti dall'associazione GREENCOMMERCE, i workshop di presentazione. Lo spazio espositivo sarà paperless; il programma dei workshop e tutti i materiali informativi e di documentazione saranno disponibili e scaricabili on line al link torinosmartcity.it/comunicare/smartcity-exhibition-2012.html.

Info: mauro.marras@comune.torino.it

SAS

SAS è la maggiore società di software e servizi di Business Analytics e la più grande società indipendente nel mercato della Business Intelligence, con oltre 13.400 dipendenti e un fatturato globale di 2,870 miliardi di dollari. Il 25% dei ricavi annuali vengono reinvestiti in Ricerca e Sviluppo. SAS mantiene da 37 anni un trend di crescita e di redditività ininterrotto fin dalla sua fondazione. Attraverso soluzioni innovative fornite nell’ambito di un framework integrato e con oltre 60.000 installazioni, SAS aiuta le imprese a migliorare le performance e a veicolare valore supportando i manager nel prendere decisioni migliori in tempi brevi. In Italia dal 1987, oggi ha una struttura di oltre 300 persone operative nelle sedi di Milano, Roma, Mestre e Torino. SAS fornisce dal 1976 alle aziende di tutto il mondo The Power to Know® .

Back to Recent SAS Press Releases

Copyright © SAS Institute Inc. All Rights Reserved.

Editorial Contacts: