sas academic program / tesi con sas

La felicità soggettiva ed il reddito disponibile netto come misura del benessere in un processo di Data Mining

University ChallengePaolo D'Errico | Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (24/07/2011)
Corso di Laurea in Scienze Statistiche ed Economiche
Relatore: prof. Paolo Palazzi

Nell'ambito dell'Economia del Benessere ed in particolare nell'ultimo decennio vi è un'accurata ricerca verso misure alternative che vanno oltre il consueto PIL.
Tra queste ultime sta suscitando notevole interesse l'Indice Soggettivo medio del Benessere (Subject Well Being SWB) o anche più propriamente detto Felicità Soggettiva.

Gli obiettivi del lavoro di Tesi che sono stati trattati partono da un'analisi descrittiva del fenomeno riguardante la Felicità Soggettiva di un sottocampione rappresentativo dei Capifamiglia italiani in relazione al proprio Reddito disponibile netto ed in base ad un certo numero di variabili significative quali, il sesso, lo stato civile, l'età, il titolo di studio, la condizione professionale e la regione di residenza. Seguendo un classico Processo di Data Mining in tutte le sue fasi ed applicando una tecnica statistica multivariata di Regressione Logistica, si è voluto andare a scoprire quali fossero le determinanti il grado di Felicità, come si prospetta la Felicità Soggettiva dei Capifamiglia nel breve-medio periodo, quali potrebbero essere le possibili soluzioni sociali e comportamentali per poter raggiungere il proprio benessere nonchè quello dell'intera collettività.