sas academic program / tesi con sas

Soddisfazione per il lavoro e motivazioni dei laureati: specificità di sottogruppi analizzate tramite Importance-Performance Analysis

University ChallengeAndrea Fincato | Università degli Studi di Padova (07/10/2011)
Corso di Laurea Triennale in Statistica, Popolazione e Società
Relatore: prof.ssa Giovanna Boccuzzo

Con la presente tesi mi sono proposto di indagare sugli aspetti significativi e problematici della qualità del lavoro di un campione di neo-laureati dell'Università di Padova, per una valutazione della qualità della formazione universitaria misurata esclusivamente dalla soddisfazione per l'attività professionale svolta. Obiettivo finale della tesi è stato l'individuazione delle criticità, dei bisogni e delle carenze professionali dei laureati, per la definizione di un ordine di priorità di intervento specifico per sottogruppi, necessario per la pianificazione di una politica formativa universitaria orientata al miglioramento culturale, sociale e professionale.

Il metodo di analisi usato nell'indagine è stato l'Importance-Performance Analysis (IPA), una tecnica di analisi dei dati basata sulla misurazione della performance e dell'importanza degli attributi di un'entità. Il pregio della tecnica IPA è che permette la visualizzazione dei risultati su di un grafico bi-dimensionale, le cui dimensioni sono la valutazione della performance degli attributi e la loro importanza, da cui risulta facilmente derivabile un ordine di priorità di intervento. Le novità trattate nella tesi sono state l'analisi IPA compiuta per sottogruppi e l'analisi IPA degli effetti di interazione tra i diversi fattori. I problemi metodologici affrontati hanno riguardato modelli di regressione lineare multivariata sovra-parametrizzati e fenomeni di quasi multicollinearità.

L'analisi ha evidenziato come gli aspetti che maggiormente contribuiscono alla determinazione della soddisfazione complessiva per il lavoro siano i fattori motivazionali, alcune qualità del lavoro e il reddito percepito, mentre i fattori fisico-ambientali (il contesto lavorativo) sono risultati soddisfacenti ma non importanti. L'analisi per sottogruppi e l'analisi degli effetti di interazione hanno contribuito ad approfondire ulteriormente i risultati dell'indagine.